I Nachos: finger food per eccellenza

Aperitiamo? Si, ma con il finger food! Una nuova moda sta spopolando nelle nostre tavole, si tratta del finger food ovvero cibo mangiato solamente con le dita. Perché utilizzare le forchette e i coltelli, quando possiamo usare le mani? In molti Paesi del mondo l’usanza di mangiare il cibo con le mani è ormai una pratica affermata, in Italia sono realmente pochi i cibi che vengono consumati senza l’ausilio degli appositi utensili. Grazie al miscuglio delle usanze e dei cibi, il processo di globalizzazione ha importato una nuova moda, che sta letteralmente prendendo sempre più diffusione nelle nostre abitudini. Gli aperitivi e i buffet sono ormai organizzati in modo da prendere il cibo e consumarlo comodamente con le mani, in questo modo il banchetto diventa più facile da gestire e divertente da consumare.
Mangiare con le mani non è solo una nuova tendenza, o se vogliamo dirla in un altro modo un ritorno alle origini primordiali, ma è anche un modo per stimolare l’appetito e accentuare il gusto, un’esperienza da leccarsi le dita. Molte cerimonie e buffet sono ampiamente allestiti sulla base del finger food, un metodo nuovo di consumare il pasto, anche nelle circostanze più raffinate, mangiare con le mani diventa una soluzione perfetta per ammorbidire l’ambiente e rendere la situazione più informale e conviviale.

Il finger food del tex mex
Quando si parla di finger food, solitamente si pensa a patatine, salatini, vol au vent, pizza, hot dog e quanto altro, ma non tutti sanno che la tradizione del tex mex mette in tavola nuove opportunità per realizzare un finger food coi fiocchi, si tratta dei celebri Nachos.
Avete già avuto il privilegio di assaporare questo delizioso cibo? Molti consumatori hanno sicuramente assaporato i Nachos nella versione industriale, impacchettati in asettici e squallidi involucri di plastica, ma i veri Nachos preparati da chef esperti e specializzati nelle cucine sudamericane, hanno un sapore e una consistenza unica, che non ha nulla a che fare con i prodotti da scaffale.
I Nachos sono snack appetitosi frutto della creazione di Ignacio Anaya, conosciuto dal suo popolo col soprannome di Nacho, il quale al confine del Texas nel 1943, ebbe questa geniale intuizione. Le gustose tortillas realizzate con farina di mais, sono tostate e solitamente hanno una forma triangolare. Possono essere consumate da sole, ma si apprezzano di più se inzuppate in salsa guacamaya o con un condimento a base di carne, peperoni o fagioli.

La tradizione del tex mex
La cucina tex mex unisce la cultura culinaria Mexican con l’aggiunta di prodotti nuovi, presenti nel territorio Texan. Il connubio culinario, spesso viene confuso con la tradizione della cucina messicana, ma in realtà ci sono notevoli differenze che separano le due ricette.
La cucina messicana è contraddistinta generalmente per i sapori forti e per la notevole presenza del peperoncino che rende molto piccanti i piatti. Sicuramente molti di voi conoscono la cucina del Messico, attraverso i classici film ambientati in quelle terre calde e veraci. La cucina tex mex, invece nasce in seguito alla migrazione di gruppi messicani che si sono insediati nel Texas e in altri Paesi che si trovano a sud degli Stati Uniti d’America, in cerca di lavoro. Gli emigrati messicani, legati alle loro origini, hanno dovuto modificare la loro tradizione culinaria introducendo degli ingredienti che reperivano nelle nuove terre che li ospitavano, l’unione di questi due popoli ha dato origine alla cucina tex mex.
La nuova cucina ha perfettamente miscelato in un unico piatto, tradizione messicana e innovazione texana, con il risultato evidente ancora oggi, un successo clamoroso, pietanze riprodotte e imitate in tutto il mondo, piatti unici ricchi di ingredienti eterogenei, una preziosa armonia di colori, odori e sapori diversi. Il tex mex è arrivato in Europa sotto la pratica forma del finger food, uno speciale metodo per assaporare ed esplorare sapori stranieri, in una veste nuova e simpatica.

Altri piatti tradizionali del tex mex
Oltre al rinomato finger food rappresentato dai croccanti Nachos, la tradizione culinaria del tex mex mette in tavola piatti davvero squisiti che uniscono sapori differenti, in una deliziosa danza di ingredienti e miscele. Si tratta di piatti come i Chorizo, i Tacos, i Churrasco, i Burritos che sono realizzati con ingredienti particolari come l’avocado, l’ananas, il pomodoro, la lattuga. Gli elementi che impreziosiscono questi piatti sono essenzialmente due, ovvero la carne e le spezie.
Per quanto concerne la carne, le pietanze tex mex mettono in campo carni scelte ed eterogenee, si spazia dal pollo alla capra, molto utilizzata è la pregiata carne di manzo. Naturalmente si tratta di Black angus originario delle praterie americane, allevato con cura per ricavare una carne tenera e saporita. Le spezie sono molto presenti nei finger food del tex mex, peperoncino, paprica, origano e molte altre che forniscono un sapore inconfondibile al piatto.
I peperoncini utilizzati sono meno piccanti rispetto alla classica tradizione messicana e per questo risultano decisamente più fruttati, tra i più comuni vengono inseriti il chipotle e il chile verde. Non per ultimo il formaggio è un elemento di grande importanza, la sua presenza in questi piatti risulta dominante, dal cheddar al queso fundido. Fuso o croccante il formaggio è una costante che non deve mancare nei piatti firmati tex mex.

Finger food tex mex al Crazy Bull Cafè di Bracciano
Un locale ideale nel quale consumare un ottimo finger food con Nachos e altri cibi appartenenti alla tradizione culinaria del tex mex, è il Crazy Bull Cafè a Bracciano, un locale realizzato in splendido stile americano che si inserisce perfettamente nella magica cornice del lago più imponente della capitale. Una grande occasione per poter gustare i piatti tipici americani e del tex mex. Il locale accoglie la clientela avvolgendola in un’atmosfera calda e gradevole, gli interni riproducono in modo impeccabile le location americane ricche di colori e innovazioni. Al Crazy Bull Cafè di Bracciano gli ospiti possono gustare oltre ai migliori cibi tex mex anche piatti tipici del finger food statunitense come gli hamburger, hot dog e altre varianti del medesimo stile.

Un locale per tutti
Il Crazy Bull Cafè di Bracciano, crea dei deliziosi piatti utilizzando ingredienti di qualità uniti alle splendide abilità degli chef, i quali fino a tarda notte si prodigano nel preparare gustosi e invitanti piatti sempre caldi e saporiti. Per accontentare le esigenze di ogni cliente, il Crazy Bull Cafè mette a disposizione dei menù particolari pensati per chi segue una dieta priva di glutine o vegetariana. Anche i piccoli clienti hanno un trattamento speciale qui da Crazy Bull Cafè, per loro lo staff ha riservato dei menù in grado di soddisfare le loro piccole esigenze.

American bar
A proposito di bevande, il Crazy Bull Cafè di Bracciano ha allestito al suo interno, un tipico bar americano. Si tratta di un bar con un enorme bancone, nel quale i clienti hanno la possibilità di scegliere tra una vasta gamma di cocktail dalle caratteristiche diverse. Da quelli analcolici frizzanti o lisci dal gusto fruttato, ai cocktail alcolici.
Con le loro abili acrobazie i barman preparano con cura bevande uniche dal sapore intenso. Una new entry nel mondo dell’american bar di Crazy Bull Cafè è il mixology, ovvero l’arte di preparare con estrema dedizione e attenzione cocktail realizzati con prodotti naturali ed erbe aromatiche, che apportano alle bevande delle caratteristiche salutari e benefiche.
A fare da padrona nell’arte del mixology non sono le abilità acrobatiche dei barman, ma la sapienza nell’accostare ingredienti apparentemente differenti ma dalle proprietà comuni, il dosaggio degli ingredienti e la loro miscela è frutto di estrema cura e delicatezza. Il risultato è semplicemente sublime. Allora cosa state aspettando? Il Crazy Bull Cafè di Bracciano è una splendida location nella quale assaporare cibi nuovi e saporiti, in famiglia o in compagnia di amici. Un’ottima occasione per sorseggiare un cocktail americano e scambiare due chiacchiere in tranquillità.

28/05/2018
Nachos MessicaniIgnacio AnayaCrazy Bull Bracciano

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni. ok